Distribuzione Pokémon: tutti i Pikachu con il cappello di Ash sono ora riscattabili

Nella giornata di Venerdì 9 Novembre 2018, The Pokémon Company ha reso pubblici e disponibili dei codici seriali in grado di far riscattare a tutti gli interessati sulle loro copie di Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna tutti i Pikachu con i cappelli di Ash che già in passato erano stati resi disponibili su Pokémon Sole e Pokémon Luna.

A partire da Venerdì 9 Novembre 2018 e fino a Venerdì 30 Novembre 2018 sarà quindi possibile riscattare tutti i Pikachu in questione, tranne la versione con il cappello Ash di Kanto e Johto.

 

 

I codici seriali da usare per poter riscattare i Pikachu sono:

 

Nome: Pikachu
Tipo: Cappello Ash di Hoenn
Codice: LETSGOPIKACHU06

Nome: Pikachu
Tipo: Cappello Ash di Sinnoh
Codice: LETSGOPIKACHU09

Nome: Pikachu
Tipo: Cappello Ash di Unima
Codice: 13LETSGOPIKACHU

Nome: Pikachu
Tipo: Cappello Ash di Kalos
Codice:  LETS17GOPIKACHU

Nome: Pikachu
Tipo: Cappello Ash di Alola
Codice:  LETSGO19PIKACHU

 

[Modalità per riscattare il codice seriale di questa distribuzione]:

  1. Avviare la propria copia di Pokémon Sole, Pokémon Luna, Pokémon Ultrasole o Pokémon Ultraluna.
  1. Selezionare l’opzione “Dono Segreto” nel menù d’avvio.
  1. Selezionare l’opzione “Ricevi Dono”.
  1. Selezionare l’opzione “Tramite Codice Seriale/Password”.
  1. Selezionare la risposta “Sì” e ancora, la successiva, “Sì” per collegarsi a Internet.
  1. Inserire il codice seriale in nostro possesso nell’apposita sezione che compare.
  1. Attendere mentre avviene la verifica del codice e il trasferimento del pokémon riscattato.
  1. Al riavvio del gioco, nel menù d’avvio avviare il gioco e una volta entrati, tenendo libero uno spazio nel proprio team, recarsi a un qualsiasi Centro Pokémon per ricevere il pokémon appena riscattato da un postino ivi presente(uomo con maglietta gialla).
  1. Ricordarsi di salvare il gioco dopo aver ottenuto dal postino il pokémon per poter trovare nuovamente il pokémon in questione in nostro possesso una volta che si tornerà a giocare.